lunedì 25 febbraio 2013

LIERAC- HUILE SENSORIELLE AUX 3 FLEURS COLLECTION BLANCHE - INCI E REVIEW

Generalmente preferisco utilizzare olii base ed essenziali miscelandoli da me in base alle esigenze, questo mi è stato regalato per Natale ed ho iniziato ad utilizzarlo nell'anno nuovo.
Innanzitutto il flacone: da 100 ml, in vetro opaco con un erogatore a pompetta, con un fiore bianco (gardenia?) serigrafato. Molto elegante da tenere in bella vista, anche se non essendo in vetro scuro sarebbe più indicato riporlo in un'anta chiusa.









L'unica nota d'uso raccomanda di agitare prima dell'utilizzo.
Viene raccomandato per un'idratazione duratura di corpo, viso e capelli, ed il prezzo si aggira sui 25 euro.
Ed ecco l'INCI:


C12-15 Alkyl benzoate, Diisopropyl sebacate, Polyglyceryl-6 dioleate, Peg-8 caprylic/capric glycerides, Corylus avellana (hazel) seed oil, Water (aqua), Propylene glicol, Camellia oleifera seed oil, Argania spinosa kernel oil, Squalane, Fragrance (parfum), Prunus amygdalus dulcis (sweet almond) oil, Caprylyl glycol, Vitis vinifera (grape) seed oil, Jasminum officinale (jasmine) flower extract, Coleus forskohlii root extract, Helianthus annuus (sunflower) seed oil, Olea europaea (olive) fruit extract, Polygonum cuspidatum extract, Triticum vulgare (wheat) germ extract, Gardenia florida flower extract, Tocopherol, Butylene Glycol,  Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Sodium Citrate, Citric Acid

Nelle prime 7 posizioni ci sono 3 bollini rossi secondo il bio-dizionario, per il resto sono quasi tutti verdi.

La mia opinione:
sulla pelle la texture è quella di un olio secco, non unge particolarmente ed è quindi adatto per un massaggio veloce, assorbendosi piuttosto velocemente. Si può usare sia sulla pelle umida che asciutta.
Il profumo a me non piace. Non è fresco come ci si potrebbe aspettare dalla presenza dei fiori bianchi, è lieve ma insistente e un po' troppo dolce. Inoltre la prersenza negli ingredienti di una non ben precisata "fragranza" prima ancora di molti olii non mi lascia una buona impressione.
Come idratante l'ho usato solo per il corpo. Ho una vera e propria fissa per i capelli e un estere di sintesi al primo posto dell'inci mi fa desistere dal provare. E poi non riesco a rinunciare al mio jojoba dopo lo shampoo...lo stesso per il viso, cominciando ad avvicinarmi ai fatidici "anta" cerco trattamenti più mirati per la notte, mentre per il giorno non penso che un olio sia adatto come base trucco!
In ogni caso, non noto sul corpo un particolare effetto idratante, decisamente mi trovo meglio con un comune olio di mandorle sia per l'effetto emolliente ed addolcente, sia per il profumo ben più delicato, sia (last but not least!) per il prezzo decisamente più contenuto.

In definitiva non trovo un buon rapporto tra la qualità di questo prodotto (media) ed il prezzo di fascia alta.
VOTO: 5
SITO: http://www.lierac.it/index.php/corpo/bisogni/trattamenti-poli-sensoriali/huile-sensorielle.html



23 commenti:

  1. Grazie dei consigli!! ci seguiamo a vicenda? Fammi sapere http://micolcirid.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sono aggiunta ai tuoi follower, grazie mille!

      Elimina
  2. Ecco, questo è un prodotto che miro e rimiro sempre e grazie alla tua review mi hai chiarito le idee!
    ti seguo! http://ilpostoideale.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che il post ti sia stato utile! ti seguo anche io!

      Elimina
  3. grazie per la review, mi attira ma tra la tuo opinione e l'alcol al primo posto nell'INCI mi sa che lo rimuoverò dalla wish list!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comunque una delusione riepstt ad altri prodotti lierac di cui ero rimasta ben più soddisfatta! grazie a te della visita

      Elimina
  4. Ho provato questo prodotto e mi era piaciuto! Il prezzo è un po altino però
    Mi sono unita ai tuoi followers, ti andrebbe di ricambiare? Ne sarei felice. Ti aspetto qui http://elefantest89.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me il prezzo è davvero troppo alto per la qualità...
      ti seguo anche io, grazie della visita

      Elimina
  5. interessante recessione !


    ave

    se ti fa piacere ci seguiamo a vicenda , fammo sapere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volentieri....mi lasci il link al tuo blog?

      Elimina
  6. eccomi qui!
    nuova iscritta <3
    kiss

    RispondiElimina
  7. Ottimo post (: Reb, xoxo.

    *Fammi sapere cosa ne pensi del mio nuovo post, eccoti il link:
    http://www.toprebel.com/2013/02/random-4.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho risposto sul tuo post! complimenti per il blog!

      Elimina
  8. in questi casi in effetti quello che trattiene maggiormente è probabilmente il rapporto qualità/prezzo.. perchè pagare tanto quando a molto meno ci sono prodotti molto più indicati? Però sembra che queste grandi case non se ne preoccupino molto.. secondo me pensano che ci si fidi solo del nome e non si badi al prodotto :l

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già ma coi tempi che corrono stiamo tutte più attente al portafogli...poi anche "il nome" dell'azienda ha la sua importanza, ma non è certo l'unica cosa che si guarda!

      Elimina
  9. Grazie per essere passata da me mi sono iscritta anche io baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, ti seguo con interesse!

      Elimina
  10. anche perchè 25 euro non sono pochi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti il prodotto può anche piacere ma il prezzo proprio non ci sta!

      Elimina
  11. Ciao ti scrivo qui perché ti ho conosciuta cercando una recensione di questo olio su google. Ho letto tutto il tuo blog. Complimenti per tutto! Ho anche io un nuovissimo blog passami a conoscere se vuoi e magari mi farai sapere cosa ne pensi. Www.femminilitaebenessere.blogspot.it grazie e a presto!

    RispondiElimina

Sarò felice di leggere i tuoi commenti ed impressioni. Se hai un blog lasciami l'indirizzo, ricambio tutte le visite